Come trovare lavoro utilizzando il cellulare?

Oggigiorno la tecnologia è così intrinseca nella nostra società che possiamo fare quasi tutto con i nostri smartphone, incluso trovare un lavoro usando i nostri telefoni cellulari.

Annuncio

Sappiamo tutti che il mercato del lavoro è in crisi e che la competizione tra i candidati per un posto vacante è sempre più agguerrita (molto è dovuto al fatto della grande qualificazione tra i concorrenti).

Tutte le forme di ricerca di lavoro sono valide oggi, dopotutto, una non annulla l’altra e maggiore è il numero di posti vacanti per i quali ci candidiamo, maggiori sono le possibilità di successo.

Annuncio

Come trovare lavoro usando il tuo cellulare

Se vuoi trovare lavoro usando il tuo cellulare sappi che ci sono diversi modi per farlo funzionare, basta avere un’e-mail e internet per accedere alle piattaforme.

Al giorno d’oggi le aziende preferiscono affidare in outsourcing il processo di selezione di nuovi posti vacanti per cantieri, poiché questi hanno già una struttura pronta e sono in grado di effettuare una preselezione efficiente, lasciando all’azienda solo la responsabilità dei colloqui e delle dinamiche finali.

Per ottenere un lavoro utilizzando il telefono cellulare, è necessario registrarsi su uno o più di uno di questi siti e registrarsi per i lavori che corrispondono al proprio profilo.

Annuncio

La piattaforma richiederà i dati di base per la registrazione, come nome, CPF, RG, livello di istruzione, informazioni sulla laurea (se presente), città, attività di interesse e simili.

Alcuni siti ti chiedono di allegare il tuo curriculum, mentre altri lo costruiscono dai dati obbligatori al momento della registrazione (alcuni richiedono entrambi).

Annuncio

Dopodiché, cerca e accedi alle offerte di lavoro che ti interessano e partecipa. La maggior parte dei siti esegue la registrazione automatica, ma può anche indirizzarti alla pagina dell’applicazione ufficiale dell’azienda.

Suggerimenti per il tuo curriculum

Per ottenere un lavoro utilizzando il cellulare non è sufficiente registrarsi ai siti web e aspettare di essere chiamato solo perché si hanno le informazioni di base, è necessario guardare con attenzione il curriculum.

È necessario capire che è un documento che presenta tutti i tuoi risultati accademici, professionali, extracurriculari e può ancora presentare alcuni tratti della tua personalità.

Il documento è gratuito e non esiste uno standard ufficiale, ma anche così è necessario seguire alcune linee guida per non essere scartato subito nei processi di selezione.

Dividi il tuo curriculum in parti, come: nome, dati anagrafici (indirizzo, data di nascita, numero documento, ecc.), Scopo professionale, formazione, esperienza, corsi, lingue e così via.

Prova a inserire le informazioni in argomenti per una facile visualizzazione e inserisci alcuni dettagli sulle attività che hai svolto nei lavori precedenti.

Suggerimenti al momento del colloquio

Dopo aver registrato il proprio curriculum (che deve essere ben preparato, come abbiamo già evidenziato qui) quello che resta da fare è aspettare e sperare di essere chiamato per il colloquio o per le dinamiche di gruppo.

È in questa fase che l’azienda ti conoscerà davvero, quindi è necessario prestare attenzione a molti dettagli che possono provocare una brutta impressione (ricordando che la prima brutta impressione può essere il motivo della tua squalifica).

Cerca di vestirti bene (ma niente di esagerato), non usare gergo, siediti con la postura corretta, non tagliare le linee del manager, non parlare troppo (non troppo), sii chiaro e autentico.

Trovare un lavoro con il cellulare e farsi assumere richiede pazienza, formazione e un po ‘di fortuna (perché no?!), Ma, come già detto, il primo passo è registrarsi su un sito vacante, quindi non perdere tempo.

Annuncio
Annuncio